Challenges to Comprehension Implied by the Logo
of Laetus in Praesens
University of Earth

1° giugno 2007 | Automatic translation from English

Celebrando il secolo istituzionale del UIA (1907-2007)

senility, immortality o reincarnation?

--


Questo testo è stato distribuito sotto forma di un comunicato stampa il 1° giugno 2007, l'occasione del centenario della creazione del UIA nella relativa forma più in anticipo come come l'ufficio centrale delle associazioni internazionali a Bruxelles. I documenti è strutturato in moda da potere tagliare prontamente i paragrafi per gli usi ed i requisiti particolari di lunghezza. Le informazioni di base possono attraverso i collegamenti e l'estremità del documento. [original English; also automatic translations into German, French, Portuguese, Spanish]

Résumé : Discute de la vision originale d'une « Union des Associations Internationales » vieille d'un siècle et la nature et les défis du vieillissement institutionnel employant l'UIA comme modèle générale de beaucoup de telles initiatives internationales. Clarifie certains des « secrets » de la longévité et de la viabilité de l'UIA avant de soulever des questions quant à son identité et la nature de son "existence". Ses défis -- communs à beaucoup de vielles initiatives faisant face à une apocalypse institutionnelle dnas un 21ème siècle chaotique -- sont accentués afin de se soulever les possibilités de sa « réincarnation » a travers quatre initiatives dont la complémentarité est conforme à la vision originale. Celles-ci sont également décrites séparément comme Union des Associations Imaginatives, d'un Réacteur à fusion cognitif (ITER-8), d'une Université de la Terre, et d'une Union des Sages (se mettant en question).


Visione

Un secolo fa, il 1° giugno 1907, tre pionieri dell'organizzazione internazionale hanno generato l'ufficio centrale delle associazioni internazionali a Bruxelles con circa 20 associazioni internazionali come membri. Ciò è stata trasformata in 1910 in un'unione delle associazioni internazionali (UIA) -- atti immaginativi straordinario daring agli inizii iniziali di che cosa ora è una Comunità internazionale delle migliaia degli organismi non governativi governativi e. I co-fondatori belgi erano Paul Otlet (1868-1944), La Fontaine (1854-1943) del Henri e Cyrille Van Overbergh. Otlet è stato associato molto attentamente con lo sviluppo internazionale delle scienze bibliografiche della classificazione, considerevolmente la classificazione decimale universale. La La Fontaine ha ricevuto il premio di pace Nobel in 1913 ed era successivamente essere associata molto attentamente con lo sviluppo della lega delle nazioni e del precursore dell'Unesco.

Otlet, successivamente descritto come 'l'uomo che ha desiderato classificare il mondo,„ ora è riconosciuto dagli storici come essendo un visionario in anticipo di che cosa il World Wide Web era di trasformarsi in. Nell'era pre-computer, al picco dei suoi sforzi prima della guerra mondiale I, Otlet era stato responsabile dell'accumulazione e della classificazione di 11 milione schede della lima delle biblioteche (molti scritti a mano). In quel periodo il UIA ha profilato, con il particolare molto sostanziale, tutte le organizzazioni internazionali extant e le loro attività in un Annuaire de la Vie Internationale voluminoso

Come con qualsiasi parente caro -- e come prospetto futuro per molti di noi -- come è adatto grandinare la capacità di un'istituzione come il UIA di sopravvivere 100 anni? Ancora esiste. Per le decadi ha prodotto considerevolmente un Yearbook of International Organizations: guide to global civil society networks di cui il soddisfare inoltre è reso disponibile sopra il fotoricettore, insieme ai profili collegati del Calendario internazionale del congresso, Who's Who in International Organizations e l'Enciclopedia dei problemi del mondo e del potenziale umano. Questi ora costituiscono un insieme integrato di 13 basi di dati che profilano le entità quali le organizzazioni, le riunioni, le biografie, i problemi, le strategie ed i valori.

La visione del Otlet era di portare un grado di ordine ai metodi multifarious ad evoluzione umana e sociale e le loro conseguenze per il pianeta -- un contributo presumptuously ottimista alla possibilità di loro 'coordinazione„. Effettivamente ha avuto un sogno. Nello sviluppo oltre il relativo fuoco bibliografico ed organizzativo iniziale, il UIA allora continuato per cercare i sensi riconoscere, honour e rappresentare la gamma completa di iniziative umane e preoccupazioni che si manifestano in un modo organizzato attraverso le frontiere nazionali -- sia nell'isolamento che all'interno delle reti complesse dei rapporti fra loro. Otlet egli stesso ha richiamato la sfida 'del problema dei problemi„ -- come precursore alle preoccupazioni successive di molti futurists.

Invecchiamento

Qualunque la sua credenza, una può essere incantata dalla varietà improbabile di tali attività istituzionali -- molti apparentemente malato-si sono adattati, ridiculous e messo quanto qualche specie animale in natura. Come contenitori per le aspirazioni umane, molti possono essere caricatured come veicoli di identità per i egos -- uomini meravigliosi (wo) in loro macchine istituzionali di volo -- per prendere in prestito da un caricature famoso dello sviluppo iniziale di velivolo. Da una tal prospettiva un corpo come il UIA può essere visto come modello che esemplifica le sfide di invecchiamento istituzionale, sollevanti le questioni che potrebbero scaturire sono chieste a di istituzioni costituite un fondo per molto più grandi e migliori che stanno diventando sempre più 'lunghe nel dente„, forse persino le Nazioni Unite -- in se negligente dei massacres, oltre e continuo, quello specificamente è stato destinato per evitare?

Che cosa sono i sintomi di invecchiamento istituzionale e quando tendono ad emergere? mentalmente una certa età mentre ancora apparentemente giovani? Come la perdita della memoria collettiva tende a manifestarsi? Come fa un'istituzione fare fronte alla visione diminuita, alla perdita dell'udienza, o persino alla capienza impedita di discorso -- se queste sfide persino sono riconosciute? Dovrebbero alcuni essere visti per avere bisogno delle strutture ambulanti di accertare un grado di mobilità? Quando è un'istituzione un tema di inquietudine come pericolo a se, se non ad altre? Oltre la dipendenza progressiva dai dispositivi prostetici, è un transplant dell'organo che può essere necessario alla sopravvivenza -- un cuore, una testa, o persino un transplant del corpo intero -- particolarmente dopo essendo conservando 'congelato„ (criogenico) o 'moth-balled„ durante il periodo esteso dei hubris? È una forma di demenza senile da riconoscere, particolarmente quando tutta la coerenza è un aspetto per la sorpresa piacevole? Quando essere che cosa forma della terapia adatta -- se farmaco correttivo, o pillole felici -- e come sono i loro fautori da distinguere dai purveyors dei potions dell'olio del serpente? E nelle fasi finali che misura è esso adatto per dirigersi verso cura del hospice o il supporto di vita -- e come sono le emissioni della dignità e del euthanasia da richiamare?

Da una più grande, prospettiva di lunga durata, come quelli connessi con l'istituzione si distinguono fra i prospetti del senility, il immortality, il reincarnation ed il nothingness? Che cosa accade allo spirito vivente che ha ispirato la creazione dell'istituzione e la dedica di molti alle relative decadi eccessive di funzionamento? Come è da capire come 'muovendosi su„, particolarmente quando molti in questione sono messi a fuoco disperatamente 'sull'appendere su„? Come con gli elefanti nella giungla, dove le vecchie organizzazioni vanno morire?

Per il UIA, sostenuto da alcuno come organizzazione di modello, come modella molte istituzioni anziane degne che malato-sono adattate al futuro? Ci è tragicamente il caso dei UIA 'fratello germano più anziano„, la federazione internazionale per informazione e la documentazione (FID), ben note ai bibliotecari, che hanno raggiunto il relativo centenario in 1995 ma ora 'esiste soltanto„ in uno stato legale comatose.

Durante un secolo caotico, contrassegnato dai livelli unici del conflitto, del massacro e della cattiva gestione -- molto probabilmente essere ripiegato nel secolo venente -- come l'efficacia istituzionale ed intellettuale è schierata attraverso le istituzioni internazionali da valutare? In quel rispetto, che cosa ha potuto essere le lezioni più larghe dei successi e dei guasti di un corpo come il UIA con il relativo fuoco sull'amministrazione di conoscenza? Sono gli atteggiamenti più adatti di ottimismo e di soddisfazione piuttosto che dell'aspettativa che istituzioni più giovani potrebbe più giustamente atto dei loro elders?

Sopravvivenza

Il UIA può effettivamente dirsi per sopravvivere due guerre mondiali che hanno devastato considerevolmente le strutture istituzionali nel Belgio. Il supporto dal governo belga tuttavia era stato introverso in 1934 che lascia significativamente soltanto un segretariato essenzialmente scheletrico, dipendente sui volontari.

I Nazis brevemente hanno tentato di usare il UIA come parte anteriore. Con il beneficio di un'eredità da La Fontaine, allora è stata ricostituita in 1948 come istituto -- da allora in poi realizzare una misura di riconoscimento da UN/ECOSOC riguardo al relativo delineamento delle organizzazioni. Inoltre è sopravvissuto l'interazione successiva, considerevolmente in Europa, delle ideologie sociopolitiche avversarie della guerra fredda e di quella del conflitto in gran parte nascosto fra i cattolici e 'i thinkers liberi„ (freemasons). Questi sono stati esemplificati dai loro henchmen e veterani onorati debitamente rappresentati nei corpi statutari di UIA, presumibilmente in alcuni casi a nome delle agenzie di intelligenza competenti attente al relativo allegiance come gatherer strageically disposto di intelligenza. Ha tratto beneficio formalmente dalla condizione speciale conciliata alle associazioni internazionali secondo legge belga. Ma che importanza deve essere fissata al fatto che i relativi segretari generali non pagati sopra molte decadi sono stati ambasciatori belgi pensionati?

Il Belgio è naturalmente il paese della scelta affinchè tali forze oscure reciprocamente avversarie coesista e da fiorire nell'ambiguità surreal -- decadi eccessive protettive di un posticino unicamente adatto per una stanza di compensazione intransigente delle informazioni sui fenomeni internazionali. Il UIA inoltre è sopravvissuto il arrogance esperto dei funzionari intergovernativi e dei loro programmi di destabilizzazione -- alcuni da sollecitare ironicamente come membri del UIA che segue la loro pensione.

Attuabilità

I teorici dell'amministrazione lungamente hanno dibattuto i segreti della longevità organizzativa. Come chiesto a del parente dell'età grande, che cosa era il segreto del successo del UIA sopra molte decadi contrassegnate da un gran numero di altri guasti e fallimenti organizzativi? Contrariamente a molti corpi, il UIA non è stato mai un destinatario ideale di costituire un fondo per di programma. Il relativo fuoco è stato troppo uncompromisingly internazionale (piuttosto che 'sul terreno„), interdisciplinare (piuttosto che settore o pubblicare specifico) e lungo termine (piuttosto che abbinare i requisiti deliverable dei cicli e delle mode di preventivo politici di breve durata).

Forse la caratteristica più evidente del relativo 'segreto„ è stata un alto-grado di disciplina di lunga durata, un metodo che data dalla relativa associazione iniziale con le scienze dell'organizzazione di conoscenza e di classificazione. Necessariamente abbinare questo era una capacità di attrarre ed ispirare il personale di lunga durata, malgrado le condizioni di lavoro che sono ridicole ai professionisti di carriera nei corpi più convenzionali. L'attrazione ha avuta molto da fare con le preoccupazioni internazionali e interdisciplinari complete del relativo tema -- impossibile nell'ambito dei programmi altamente spezzettati degli enti accademici, commerciali ed intergovernativi, particolarmente una volta costretto dagli ordini del giorno ideologici evidenti o segreti e dalle prestazioni finanziarie.

Tuttavia, accertare ad attuabilità il UIA poteva generare gli strumenti di riferimento di alta qualità che nessun altro corpo potrebbe produrre costantemente al prezzo -- malgrado gli sforzi di destabilizzazione occasionali dei progetti politico-motivati. Questa professionalità è stata contrassegnata tramite una collaborazione insolita sopra le decadi con uno degli editori più prominenti del mondo dei libri di consultazione per il mercato delle biblioteche -- K G Saur Verlag (Monaco di Baviera), comprato e venduto variamente dalle società multinazionali nel commercio delle informazioni. La professionalità è stata realizzata da un grado iniziale e ed insolitamente alto dell'automazione per aumentare gli sforzi dei collaboratori -- chi non ha ecceduto mai circa 20 nel numero. Questa capacità di fare l'uso a breve termine delle tecnologie d'emersione, dalle reti interne agli assistenti a distanza di fotoricettore, ha accertato un vantaggio competitivo continuo e la credibilità, riguardo al fotoricettore ha basato considerevolmente la visualizzazione delle reti complesse delle organizzazioni e delle loro preoccupazioni.

Inoltre vitale alla sopravvivenza del UIA era la capacità di controllare le priorità apparentemente incommensurable, se quelli degli eruditi dei rapporti internazionali, i ricercatori di mercato (considerevolmente nell'industria di congresso internazionale), organizzazioni intergovernative sfidate dalle associazioni internazionali -- o quelli delle associazioni senza scopo di lucro dei volontari. Queste interfacce e l'abilità 'comunicano nelle loro lingue„, aggiunte alla relativa reputazione di lunga durata in scienze dell'informazione, più recentemente reframed come amministrazione di conoscenza.

Sintomatico di queste competenze variegated nel corso degli anni è stato: Printing World Award of Her Majesty's Stationery Office 'per l'applicazione più innovatrice dei calcolatori alla composizione„; sviluppo interno delle facilità di traduzione automatica per convertire la relativa base di dati di organizzazioni di lingua inglese in francese sotto contratto in Agence de la Francophonie; partecipazione al progetto sugli obiettivi, sui processi e sugli indicatori di sviluppo dell'università delle Nazioni Unite; valutazione dei rapporti del NGO con l'Unesco a nome dell'Unesco; sollecitazione dal responsabile contratto del dominio di fotoricettore di .ORG del ICANN al socio nell'offerta per la relativa amministrazione futura; progetto principale che costituisce un fondo per dalla direzione di UE affinchè la società di informazioni aumentino l'adattamento multimedio dei dati di UIA per biodiversity nell'associazione con il centro della Verifica e Controllo di conservazione del mondo; e valutazione riuscita dalla banca del mondo per adattamento delle relative basi di dati a sviluppo internazionale.

Identità

Il dato relativo multifacetted la natura, che cosa esattamente è il UIA? Dato lo statuto giuridico internazionale problematico delle organizzazioni non governative, a che esistente persino 'esiste„? Dato determinate decadi interrotte dell'esistenza nebulosa e la mancanza di tutti i contributi finanziari dai relativi membri eminenti, in che misura la ha ha esistito come più di un modello dei funzionamenti fra gli individui raggruppati in un segretariato -- circa quali emissioni della responsabilità e dell'amministrazione democratica adatta ha potuto essere alzato legittimamente?

È chiaramente un'organizzazione 'senza scopo di lucro„, o forse -- dato la relativa dipendenza dal auto-costituire un fondo per come informazioni riuscite 'commercio„ -- ciò dovrebbe essere reframed come 'non-per-profittare di„. Il NU la ha definita efficacemente come forma della registrazione internazionale da cui le relative agenzie ed altre sono dipese -- particolarmente per le statistiche di lunga durata. D'altra parte, dato la relativa posizione strategica in una società d'emersione di conoscenza, forse dovrebbe essere capito come più caratteristico delle molte iniziative virtuali che rispondono alle occasioni sul fotoricettore -- dato particolarmente la relativi perizia e nimbleness tecnici. E naturalmente, almeno per gli eruditi, ha potuto essere capito come costituente della società civile internazionale -- un NGO nel senso più generico del termine, dato particolarmente la relativa dipendenza continua dall'impegno volontario del personale oltre qualsiasi obblighi contrattuali.

Non specificato, come con molti corpi dipendenti dai contributi dei collaboratori oltre la chiamata del dovere, il UIA ha potuto dirsi per essere un ecosistema degli individui in qualche modo idiosyncratic dal relativo fondare in 1907 come l'ufficio centrale delle associazioni internazionali. Era che hanno fatto l'impossible accadere dove le organizzazioni più professionali prudentemente hanno temuto percorrere. Stranamente questa abilità dipendeva soprattutto da una capacità di mettere a fuoco su un ad alto livello del particolare, registrando i modelli delle migliaia dei rapporti fra le organizzazioni, i problemi, i valori, le strategie ed i simili -- di processo un pozzo ora descritto come pubblicazione di hyperlink.

Sfide

Malgrado i relativi successi notevoli e come molte altre organizzazioni, il UIA è sfidato seriamente dall'ambiente socio-economico turbolento della società di informazioni emergente in cui il fuoco ha spostato dalle gerarchie del passato, alle reti, sui mondi virtuali di Cyberspace e delle relative Comunità dinamicamente gated. Molti sosterrebbero che il fotoricettore sta risultando essere di importanza più grande di futuro e di importanza che le Nazioni Unite -- tipicamente ritardare nel riconoscere il relativo potenziale, se non altamente resistente ad esso. Tuttavia, malgrado il nimbleness del UIA, non ha potuto da effettuare il relativo proprio vantaggio strategico. Nel mondo di fotoricettore, l'importanza operativa di ciascuno dei termini 'nell'unione delle associazioni internazionali„ del sogno di cento anni del Otlet richiede il reinterpretation radicale.

Per avere tutta l'attinenza, 'l'unione„ deve essere capita dinamicamente come verbo per quanto riguarda coerenza continuamente d'emersione. Molti understandings 'di internazionale„ sono ora fuorvianti o irrilevanti quando la sfida ha più da fare con che cosa può essere reso 'comprensibile„ attraverso contorni settoriali ed altri nel corso dell'amministrazione di conoscenza. In un mondo dell'organizzazione multimedia e virtuale, sempre più fiducioso nell'amministrazione di immagine, 'le associazioni„ devono essere capite in termini di connotazioni -- contrassegnato preferibilmente dai hyperlinks come le vie e cicli di risposte imparanti. È in questo senso che uno sforzo a reframing il UIA lo ha visto come unione delle associazioni comprensibili -- giustamente sensible a reagire alla ONU-chiarezza di un mondo sempre più complesso.

Come con molte istituzioni, i corpi statutari del UIA hanno risposto al ventunesimo secolo, come i conigli paralizzati sulla strada principale alla notte -- la loro visione alterata dalla luce vivida del futuro onrushing. Windows dell'occasione è stato mancato sistematicamente. I luddites delle informazioni resistono all'innovazione necessaria nella comunicazione allo scopo risoluzione, che ritorna difensivo ai modelli direttivi disfunzionali del passato -- incapace prevedere i processi più adatti per trarre supporto e costituire un fondo per fuori vitale. L'incompetenza di fronte alla complessità delle sfide genera la negligenza. Le strutture implode in conseguenza delle contraddizioni insostenibili. Vita - la malattia minacciosa è generata tragicamente in quelle obbligate ad interiorizzare lo sforzo 'nelle istituzioni ammalate„. I paralleli con il senility umano diventano mai più apparenti.

Che forme più adatte dell'organizzazione e dell'azione sono corpi più giovani da contenere un periodo sempre più ha sfidato tramite terrorismo -- forse come la manifestazione iniziale oscura di nuove forme dell'organizzazione e del cambiamento sociale? Un membro australiano del personale di UIA, giudice del Anthony, sulla sua pensione recente dopo circa 40 anni di sviluppare la capienza strategica di quel corpo, vede la sfida come parzialmente una di ripresa dell'eredità dell'attività collettiva misappropriated -- misappropriated da quelli che cercano di perpetuare i modelli neo-colonialist di cattiva gestione self-interested nel defiance dei potenziali delle iniziative delle informazioni di apr-fonte. Le deficienze etiche molto-divulg di direzione intergovernativa principale sono indicatori della sfida.

Possibilità

Affrontato agli analoghi a demenza senile, come possono le molte istituzioni di invecchiamento del ventesimo secolo trasformare i loro sogni ed ispirazioni nelle forme adatte al ventunesimo secolo? In un mondo sempre più sfidato vicino fede-ha basato il controllo, crisi unmanageable, la politica 'sorpreserà„ e le aspettative del Apocalypse presto, che cosa potrebbe essere capita come 'i quattro horsemen„ di un certo Apocalypse istituzionale internazionale? E che cosa ha potuto essere le risposte giustamente correttive alla luce del sogno del Otlet?

È un tal insieme delle iniziative complementari -- un'unione delle associazioni immaginative, un reattore a fusione conoscitivo, un'università della terra e un'unione dei Whys -- quello costituirebbe un reincarnation dell'unione molto-sfidata delle associazioni internazionali, come ora proposto? Dovrebbe lo spirito del UIA essere visto come 'essendo reincarnando„ parecchie volte nel secolo passato, come con la lega 'del reincarnation„ delle nazioni come le Nazioni Unite? Dato le sfide complesse del futuro, tale complementarità potrebbe più trasportare in avanti la fiamma essenziale di ispirazione originale del Otlet?


Riferimenti/contatti

Other resources: Windows on the Union of International Associations

Photographs: In addition to the documentary film (above), numerous photographs of Paul Otlet are available on the web.

creative commons license
this work is licenced under a creative commons licence.